dicono di noi

Informazioni per le scuole

a scuola con l'ecologo

Questa pagina contiene tutte le informazioni necessarie per partecipare al progetto "a scuola con l'ecologo".

Inizia la campagna di diffusione nelle scuole

l'ecologo brochure titolo

È iniziata la campagna di diffusione nelle scuole!

Dopo l'arrivo di quest'ultima relazione di Laura Gigante - insegnante della scuola elementare  “Mar dei Caraibi”

Riflessioni su "a scuola con l'ecologo"

La giornata trascorsa a scuola con la classe 4° A con l’equipe dell’ecologo si è rivelata una intensa e positiva esperienza.

La modalità nella quale si è dispiegato il gioco, la flessibilità e la corrispondenza con le esigenze dei bambini hanno consentito di creare un clima che permettesse ad ogni alunno di esprimersi liberamente; inoltre la dinamica organizzata per gruppi ha messo in gioco tensioni e situazioni problematiche che via via sono state analizzate e, con la partecipazione diretta di ognuno, risolte.

Non va dimenticata l’importanza del sostrato disciplinare che ha fatto comprendere ai bambini quanto sia importante essere padroni di conoscenze acquisite e fatte proprie.

L’insieme di gioco, gara, competizione, la richiesta indiretta ad ogni alunno di esprimere se stesso nel contesto di piccoli gruppi, il tutto modulato [da lei Massimiliano] con vera maestria, hanno creato una miscela vincente che ha lasciato in ognuno di noi un valido insegnamento: nella vita per crescere bisogna mettersi sempre in gioco!

Riflessioni su "a scuola con l'ecologo"

La giornata trascorsa a scuola con la classe 4° A con l’equipe dell’ecologo si è rivelata una intensa e positiva esperienza.

La modalità nella quale si è dispiegato il gioco, la flessibilità e la corrispondenza con le esigenze dei bambini hanno consentito di creare un clima che permettesse ad ogni alunno di esprimersi liberamente; inoltre la dinamica organizzata per gruppi ha messo in gioco tensioni e situazioni problematiche che via via sono state analizzate e, con la partecipazione diretta di ognuno, risolte.

IDEE IN LIBERTA’ SULL’ESPERIENZA IN I C

 

Ritengo che l’intervento da voi fatto in I C sia stato decisamente positivo e stimolante sia per i ragazzi che per me.

Non ho avuto ancora la possibilità di chiedere direttamente ai miei alunni che impressioni abbiano riportato dall’esperienza, ma mi è sembrato di vederli coinvolti e partecipi. Io ho avuto la possibilità di osservarli dal di fuori, in quanto non conduttrice dei giochi, e di studiare le loro reazioni sia singolarmente che in relazione al gruppo di appartenenza.